Prodotti in vetrina
SPEDIZIONI GRATIS
con soli 20 euro di spesa
RITIRA IN NEGOZIO
i tuoi acquisti online
PAGAMENTI SICURI
con carta, bonifico o PayPal

NON TROVI CIÒ DI CUI HAI BISOGNO?
Inviaci la tua richiesta!
Possiamo aiutarti a trovare il prodotto che stai cercando!
CONTATTACI »


PRODOTTI PIÙ RICERCATI:
rubinetteria bagno
caldaie
scaldabagni
miscelatori doccia
piatti doccia
elettrovalvole per irrigazione
accessori bagno

NON TROVI CIÒ DI CUI HAI BISOGNO?
Inviaci la tua richiesta! Possiamo aiutarti a trovare il prodotto che stai cercando!
CONTATTACI »


TIEMME RACCORDERIE
Codice 4720006

4720006 TIEMME VALVOLA DI SICUREZZA DN 3/4 X 6 BAR DI TARATURA PER IMPIANTI SOLARI IN OTTONE. CODICE EAN 802783310576


CARATTERISTICHE TECNICHE:
Misura NR



Listino: € 25,17
Prezzo Scontato: € 14,14
Sconto: 44%
Q.ta:






SCHEDE TECNICHE

ALLEGATO ALLEGATO 2


DESCRIZIONE
4720006 TIEMME Valvola di sicurezza per impianti solari DN 1/2 femmina con scarico femmina DN 3/4 a tarata a 6 bar. Funzione ed impiego Le valvole di sicurezza a membrana vengono impiegate per il controllo della pressione sui generatori di calore negli impianti di riscaldamento e più in generale sututti gli impianti alimentati con acqua o con miscele di acqua e liquidi vettori(ad es. il glicole). Al raggiungimento della pressione di taratura la valvola siapre impedendo, tramite lo scarico in atmosfera, al circuito di raggiungere picchi di pressione che potrebbero danneggiare il generatore o i componenti presenti nel circuito. Inoltre l’art.1916 combina il controllo della pressione con la limitazione della temperatura massima dell’accumulo su cui è montata a 100°C, evitando la formazione di vapore. La pressionedi scarico della valvola viene tarata presso il fabbricante, e nessuna variazione alla taratura impostata è possibile se non manomettendo la valvola stessa. Montaggio e installazione Le valvole di sicurezza devono essere installate rispettando il senso di flusso indicato dalla freccia posta sul corpoe allacciate all’impianto in posizione verticale od orizzontale e mai capovolte, per evitare che il deposito delle impurità ne pregiudichi il corretto funzionamento. Le valvole di sicurezza devono essere installate sulla sommità del generatore di calore o in prossimità dell’accumulo di acqua calda, facendo attenzione, nel caso dell’art.1916, che la sonda di temperatura sia correttamente immersa nel serbatoio. La tubazione di collegamento all’ingresso della valvola di sicurezza deve essere realizzata in modo tale da non permettere l’accumulodi sporco e detriti di alcun genere, deve avere una lunghezza non superiore a 1 metro, inoltre non deve presentare riduzioni della sezione e non è ammessa l’installazione di nessuna valvola di intercettazione. La tubazione di scarico deve essere dimensionata come l’attacco di scarico della valvola, non essere più lunga di 2 metri e non deve permettere il congelamento. La funzionalità della valvola deve essere controllata annualmente da personale qualificato e la manopola deve essere azionata manualmente ruotandola in senso antiorario per permettere, tramite uno scarico, la pulizia della sede di tenuta. Sicurezza Le valvole di sicurezza devono essereinstallate e mantenute correttamente, come da presente istruzione, altrimenti non potrebbero funzionare correttamente o peggio mettere in pericolo l’utente. ’ à 1916 - DICHIARAZIONE DI CONFORMITА IN ACCORDO ALL'ALLEGATO VII DELLA DIRETTIVA 97/23/CE Con la presente TIEMME RACCORDERIE S.p.A., dichiara sotto la propria responsabilit che la progettazione, la fabbricazione, i controlli e le prove delle attrezzature a pressione sotto specificate sono conformi alle disposizioni applicabili della Direttiva 97/23/CE. Descrizione dell'attrezzatura:VALVOLE DI SICUREZZA Serie: 1917 - 1918 - 1927 - 1928 - 1917SUN - 1927SUN - 1917M - 1927M - 1917MAN - 1927MAN - 1918MAM - 1928MAN - 4748D I componenti in ottone sono stampati a caldoe lavorati presso l'Azienda il cui Sistema Qualità risponde alla norma ISO 9001. L'articolo è ammesso al contatto con acqua potabile ed èconforme al DM 174 del 6 Aprile 2004 “Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano”. Tale Decreto è in vigore dal 17 Luglio 2007. Procedure valutazione conformità utilizzate: Modulo B (Esame CE del tipo). Ente notificato:.............................................. CONSORZIO PASCAL SRL CE 1115. Attestato:........................................................Certificato N° PA394 Rev.1 del 17/10/2009. CODICE EAN 8027830310576

SPEDIZIONI GRATIS
con soli 20 euro di spesa
RITIRA IN NEGOZIO
i tuoi acquisti online
PAGAMENTI SICURI
con carta, bonifico o PayPal